La giornata tipo

La giornata tipo al villaggio – Il tempo

Le giornate hanno uno schema fisso propongono attività veicolate in italiano e in inglese per lo stesso numero di ore nell’arco della settimana.

Ore 8:00/14:00 CLASSI ETEROGENEE mette in relazioni bambini di età diverse

Ore 8:00/9:00
Accoglienza

La presenza degli educatori permette ai bambini di attendere l’inizio delle attività in un clima sereno di saluti e di giochi. I bambini dopo aver lasciato le loro cose nell’armadietto personale, entrano nella sala predisposta. L’accoglienza è realizzata da tutti i docenti, i bambini fanno l’esperienza concreta della comunità educante riconoscendo tutti i docenti come figure significative e autorevoli. A partire dalle 8:30, ci si avvia al borgo, accompagnati dal docente che inizierà la giornata.

ORE 9:00/12:15
Attività

 
Alle 9:00 ci si accomoda in circolo sul tappetone per l’appello, la preghiera e il primo dialogo di classe con la proposta della giornata. Seguono le diverse attività didattiche in italiano o in inglese. È il momento in cui l’adulto condivide una proposta che si sviluppa nel tempo: a volte è l’incontro con il personaggio di una storia che coinvolge i bambini in un’avventura ludica o in una attività didattica, altre volte è il racconto di una fiaba che coinvolge maggiormente in un dialogo, oppure è la proposta di una attività manipolativa, di gioco etc. La proposta nasce dalla progettazione dell’adulto ma può nascere anche dalla proposta del bambino che l’educatore raccoglie e rielabora come proposta per tutti. Vivere un’esperienza insieme ai bambini e che sappia valorizzare la loro iniziativa, necessita di una programmazione della giornata pensando che l’adulto è “a fianco”. L’adulto “fa con i bambini, non per loro”. Il suo ruolo è suscitare un interesse, generando una curiosità, facendo emergere delle domande e una intrapresa operativa. In questa dinamica, le proposte favoriscono lo strutturarsi per il bambino di un percorso individuale dove l’adulto non si sostituisce ma può porre le condizioni perché tale percorso si possa realizzare diventando una possibilità di conoscere.

ORE 10:15
Merenda

I bambini si radunano per la merenda in aula o all’aperto. Possono mangiare della frutta o biscotti, dolci o salati, accompagnati da una bevanda adatta o acqua. È un momento di riposo ma anche di dialogo, di libertà nel raccontarsi, consolidando rapporti tra compagni e con gli adulti.

Ore 12:00

Prima uscita

Ore 12:15/14:00

Il pranzo in sala mensa

Pranzo e ricreazione con gioco libero. I bambini si preparano al pranzo provvedendo poco prima a risistemare lo spazio nel quale hanno lavorato e riponendo al loro posto le cose utilizzate. Con il borgo in ordine, si provvede all’igiene personale andando in bagno per lavare le mani e poi mettersi nel gruppo che si prepara a raggiungere la sala da pranzo. Se le condizioni atmosferiche lo consentono, terminato il pranzo, i bambini raggiungono lo spazio all’aperto loro riservato per giocare e rimanere in compagnia degli amichetti.
Ore 14:00/16:00 CLASSI OMOGENEE mette in relazione bambini coetanei
Ore 14:00 Per i più piccoli è previsto un momento di riposo nella sala adibita alla nanna. Ordinariamente questa necessità termina con il mese di gennaio. I bambini, al risveglio vengono invitati nel gruppo e partecipano liberamente a quanto si sta svolgendo. Per tutti gli altri bambini, alle 14:00, riprendono le attività con l’approccio del mattino ma più mirate sulle dimensioni affettive e cognitive proprie dei bambini di ciascuna età che si radunano in gruppi separati. Le attività sono veicolate in lingua inglese per quattro pomeriggi e in lingua italiana per un pomeriggio
Ore 16:00

Il congedo dalle attività e i saluti di fine giornata. L’incontro con le persone che vengono a prendere i bambini al termine della giornata è occasione di saluti e cordialità. Il bambino sperimenta il sentimento che le persone care vivono nei confronti del suo ambiente.

Ore 16:00/16:30 Servizio di assistenza per gli allievi che hanno fratelli/sorelle alla primaria.

dedalo sacramentine logo


via Costantino Maes, 23
Roma

Tel. +39 06 8600019
dedalosacramentine.it

logo dedalo

 

Dedalo Soc.Coop.Sociale Onlus
Via Ferrari 14 - 22100 Como
P.IVA 02236520132
orsoline.it

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso.